Vai al contenuto
Forum Animali nel Mondo
rababeu

Dolori Alla Coda E Gambe Posteriori Che Cedono

Recommended Posts

E' comunque una reazione al tuo tocco, ad alcuni gatti non piace molto essere accarezzati e fremono quando lo fai...

può darsi che Tommy fa questo, ma se prima di mostrare i sintomi che hai descritto non lo faceva è comunque segno di una maggiore reattività e sensibilità, quindi può essere un'uteriore manifestazione del problema.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
...altra discussione ansiogena!

:bigemo_harabe_net-172:

DaV perchè non ci dai più notizie???

Scusa Zarina..è che ancora non sono riuscito a portare Tommy dal vet per analisi ed ecografia..

ma poi..ora che ci penso..vado dal veterinario e dico:-Gli fate un'ecografia e le analisi per transaminasi, azotemia e creatinina- ?

:s

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

io direi al vet. che il mio gatto presenta i seguenti sintomi (gli spieghi tutto dettagliatamente) e che pensavo di fargli fare l'ecografia e le analisi per transaminasi, azotemia e creatinina per riuscire a capire cosa provoca il suo malessere e per capire le sue condizioni di salute e in più naturalmente sentirei il suo parere. Insisterei per l'ecografia perché è un'esame che ancora non ha fatto che può rilevare cose che non sono possibili vedere con altri strumenti.

Un saluto

Smoky

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...cambia vet. e fagli rifare le analisi d'accapo!

Oppure digli che le hai viste leggermente alterate e vorresti ricontrollarle.

Comunque nel frattempo mi è venuta un'altra ipotesi... noi ci siamo concentrati sul sistema nervoso periferico... e se fosse quello centrale? Se avesse una compressione al cervello, un nodulo?

Gli sono più venuti attacchi? Non riesci a fargli un filmino e postarlo?

Ciao e a presto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rieccomi qui :)

scusatemi ma le interrogazioni sono tante e per portare Tommy dal vet devo esserci per forza anche io..

Le novità non sono molte..beh in realtà nessuna quasi..

Sono tornato dal primo vet, che ci ha spiegato perché inizialmente gli aveva dato il cortisone:

ipotizzava una lesione o cose simili all'interno della colonna, quindi gli ha dato una dose bassa (5 gocce x 5 gg, 3 gocce altri 3 gg) per "sondare il terreno" e per poi procedere di conseguenza - se migliorava si continuava col cortisone in dosi più alte, sennò "si cambiava strada".

Tommy al solito è stato moooolto restio nel farsi visitare(sono pieno di ferite di guerra), la vet non ha ritenuto opportuno rifare le analisi del sangue ma le ho portato delle feci e le farà analizzare. Si è riconsiderata l'opzione del intossicazione da vapori di vernice ma ha parlato di varie sue esperienze nelle quali ci ha fatto capire che i sintomi di questa cosa si manifestano in tutto il corpo-in ogni caso dovremmo fare qualcosa come una lastra ai polmoni per verificare se ci sono delle "macchie" che indicherebbero un'intossicazione.

Non ha potuto visitare Tommy né tastarlo in nessun punto perché stasera le sue unghie sembravano spade e ci ha presi un po' tutti però ha notato che è decisamente molto teso ed ha attribuito la posizione della coda a questo.

Le ipotesi sono state varie..ma non si è direzionata in nessuna più delle altre non avendo neanche toccato il gatto:

-vapori che hanno portato all'intossicazione

-urto violento alla colonna

-complicazioni dopo l'intervento di castrazione fatto da lei-qualcosa tipo nodi che gli danno fastidio, anche se ormai è passato un anno e si dovrebbero essere riassorbiti se ce ne fossero stati

In conclusione, per farla breve, ci ha chiesto di fare un video (cosa che già ho fatto per voi) e di darglielo perché non è riuscita nemmeno a vederlo accasciarsi.

Per ora si è parlato di rifare quel "test" con il cortisone per tentare di capire se la cosa può interessare o meno la colonna ma si deciderà tutto quando le porto il video-se non si fa così si deve fare una mielografia che proprio non mi va di fargli fare se non strettamente necessaria.

fatemi sapere che ne pensate.

Davide

p.s: qualcuno sa come si modificano i file .mov ? vi taglio i video nelle parti più importanti...e poi...come li posto?

GRAZIE 1000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ti consiglierei di consultare un altro veterinario o farlo venire a casa.

Non mi fiderei di un vet. che non riesce neanche a visitarlo o che non trova indispensabile e facoltativa una visita accurata. Io qualche giorno fa ho portato Zorro, il mio gatto dal veterinario, è una pantera furiosa, il vet. ha dovuto addormentarlo, ma lo ha visitato accuratamente e gli ha fatto le analisi del sangue.

Se non visita il gatto, come fa a sentire se c'è qualche cosa che non va, un rigonfiamento, una possibile ernia, qualche cosa di anomalo sulla colonna vertebrale, ecc. La visita è fondamenatle.

A mio avviso la tua vet. si trova nel panico più assoluto, non sa cosa abbia il tuo gatto e non sa cosa fare per scoprirlo.

Soluzione: avere altri pareri da altri veterinari.

Un saluto

Smoky

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quoto Smoky!

Anch'io credo che sia il caso di sentire il parere di un altro medico prima di fare una mielografia! L'idea del video è ottima (così posso vederlo anch'io) ma non posso aiutarti per quello che riguarda il postarlo. Se non è molto pesante puoi provare a mandarmelo per e-mail?

A presto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eh..ma cambiare vet non è semplice..per l ennesima volta poi..vorrei provare a vedere se Tommy s abitua con questa..

in effetti non sa dove andare a parare..però è perché dovrebbe fare un esame neurologico accurato tipo ai riflessi,alle reazioni ai dolori ecc..cosa impossibile da sedato.

si smoky, il video è per portarlo ad altri neurologi sicuramente perché non sa proprio quale sia il problema..però se dovessero capirci qualcosa..tanto di guadagnato..non mi interessa chi lo guarisce, basta che lo facciano e con il minor fastidio possibile per lui.

Zarina il video è abbastanza grande e se non riesco a tagliare le parti che non interessano è impossibile anche caricarlo su qualche mio spazio ftp e fartelo scaricare.

cerco ancora..

a presto per il video

ciao ^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao DaV,

innanzitutto scusa se non ti ho risposto prima, ma da casa non riuscivo a scaricare i filmati.

Dopo aver visto come si comporta Tommy, credo di poter escludere un problema neurologico, oppure tossico (almeno per quello che riguarda la mia esperienza). Piuttosto sembra avere un fastidio, oppure una "tensione" nella parte posteriore. Ma quando è stato castrato? Il disturbo si è presentato dopo?

Posso ipotizzare che si siano create delle aderenze tra il funicolo (che è un dotto che contiene i canali che portano lo sperma ai dotti esecretori, vene, ed anche nervi) ed il "canale" che lo contiene. O forse uno dei nervi è stato danneggiato e gli provoca un senso di "tensione", perchè secondo la mia impressione non ha le zampe che cedono, ma sembra che gli "tirino" e che le distenda per "sgranchirle". A questo punto sono più dell'idea che abbia qualche problema dovuto alla sutura dell'intervento... anche se non mi è mai capitato un caso simile.

Le sindromi neurologiche che ho incontrato (tumori al cervello ed al midollo spinale, convulsioni da intossicazione, residui di ictus, meninigiti, danni da ipossigenazione, cimurro...) hanno manifestazioni molto differenti.

Credo che il filmato, da far visionare alla tua vet. sia di grande aiuto per farle REALMENTE vedere qual'è il problema di Tommy prima di intervenire con analisi più invasive.

CIAO ed una carezzona a Tommy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao sono maraz,

il mio gatto sembra avere gli stessi sintomi che descrivi tu.

non riesco a vedere i video che hai caricato.

puoi ricaricarli o condividerli su youtube?

ciao grazie infinite.

ho caricato 2 video su ftp

i link sono:

VIDEO 1

e

VIDEO 2

clikkate col tasto dx sul link e poi "salva destinazione con nome"/"salva oggetto con nome" non sono grandi

ciao happy.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/2/2007 at 15:05, rababeu dice:

Salve,

innanzitutto saluto tutti perché sono nuovo.

Volevo porvi il mio problema:

da qualche mese il mio gatto non cammina più tanto bene. Non sempre, ma spesso, cede nelle gambe posteriori e cammina con il fondoschiena basso; la cosa preoccupante è che ho notato movimenti simili nelle mucche affette da Encefalopatia Spongiforme Bovina(la cosiddetta "mucca pazza").

Unito a questi sintomi c'è il fatto che porta sempre la coda attorcigliata in avanti e questa, se toccata, gli provoca dolori.

Ha poi dolori anche in alcune zone della parte lombare del corpo.

Lo abbiamo portato dal nostro veterinario che gli ha fatto una radiografia senza anestesia senza trovare niente e gli ha dato il celestone; successivamente, insoddisfatti, ci siamo rivolti ad altri veterinari ma senza risultati e, infine, ci siamo rivolti ad una clinica veterinaria nella quale c'è una dottoressa "specializzata"(anche se, che io sappia, la specializzazione veterinaria non esiste) in malattie nervose, che neppure ha trovato niente anche a seguito di analisi del sangue, delle feci e dopo una radiografia sotto anestesia.

In conclusione: a seguito di vari spostamenti(anche a volte abbastanza lunghi), piccole sofferenze per il gatto, e soldi spesi, ci ritroviamo dopo mesi di domande su cosa abbia....semplicemente con un alzata di spalle...

Il gatto purtroppo non sopporta i veterinari e a seguito dell'ultima volta, durante la quale per un prelievo di sangue gli hanno dovuto rasare i peli dal collo per trovare la vena per un'anestesia(e anche così si è ritrovato con il collo abbastanza rovinato), siamo sempre meno invogliati a fargli fare esami e visite senza conclusione.

Spero in una vostra risposta perché ho davvero paura che possa essere qualcosa di grave.

Grazie,

 

Davide

Ciao, ho letto questo post mentre cercavo i sintomi che ha il mio micio, lui ha 4 anni e sembra avere gli stessi sintomi di cui parli. Anche lui ha fatto radiografie e visite neurologiche, da cui non è saltato fuori nulla. Tu alla fine hai scoperto cosa aveva il tuo micio? Se mi rispondessi mi saresti di grande aiuto. Grazie Elisa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...