Vai al contenuto

Tenere Un Ornitorinco


Recommended Posts

Ciao a tutti !!!

Mi direte ma questa é pazza ma a mé non mi interessa ....... :bigemo_harabe_net-127:

Comunque veniamo al punto : vorrei tanto tenere una coppia di onitorinchi cosi faranno le uova , ma questo non é il loro ambiente naturale e dunque ha bisogno di tantoooo spazio !!!

Ma magari non c`é neanche il permesso per prenderne uno :bigemo_harabe_net-102:

Ragazzi c`é una via di uscita ?

Prencer

P.S l`ornitorinco é il mio secondo animale preferito !

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La maggior parte del mondo venne a conoscenza dell'ornitorinco (Ornithorhynchus anatinus, Shaw 1799) nel 1939 (benchè scoperto dagli europei alla fine del '700, quando una pelle fu mandata in Gran Bretagna per essere esaminata dalla comunità scientifica) quando la rivista National Geographic pubblicò un articolo sull'ornitorinco e sui tentativi di studiarlo e allevarlo in cattività. Questa si è rivelata un'impresa molto difficile; solo pochi cuccioli sono stati allevati con successo finora. Da notare i risultati ottenuti all'Healesville Sanctuary dello stato di Victoria (Australia) nel 1943, nel 1998 e nel 2000. Il Taronga Zoo di Sydney ebbe due gemelli nel 2003, e un'altra nascita nel 2006.

Tassonomia

Classe: Mammalia

Sottoclasse: Prototheria

Ordine: Monotremata

Famiglia: Ornithorhynchidae

Genere: Ornithorhynchus

Specie: Ornithorhynchus anatinus

I predatori dell'ornitorinco sono le volpi, gli uccelli predatori e soprattutto i coccodrilli. In passato venivano cacciati dall'uomo, ma ora sono protetti da leggi quali il National Parks and Wildlife Act del 1974.

L'ornitorinco non sembra essere in immediato pericolo di estinzione grazie alle misure di conservazione, ma la sua sopravvivenza è messa in discussione da inquinamento, reti e filamenti (in cui può rimanere intrappolato), dighe, irrigazione. La IUCN (International Union for the Conservation of Nature and Natural Resources) ha posto l'ornitorinco nella sua Lista Rossa.

Alcune informazioni per un tuo eventuale (ma credo anche impossibile) allevamento di questo animale:

1. L'ornitorinco è un carnivoro. Si ciba di vermi e larve di insetti, gamberi d'acqua dolce che scava nel letto del fiume con il muso o che cattura nuotando.

2. La tana nido ( che si disfferenzia dalla tana in cui l'animale vive quotidianamente) può essere sviluppata fino a 7 metri di altezza e 18-20 metri di lunghezza. Si è creduto a lungo che l'entrata delle due tane fosse per la maggior parte sopra il livello dell'acqua, ma è stato mostrato che le entrate delle tane sono spesso sott'acqua.

3. Il maschio ha degli speroni velenosi (il veleno è prodotto in alcune ghiandole) alle caviglie, usati nei combattimenti territoriali e nelle dispute per la compagna.

4. Dubito che esistano esemplari di ornitorinco in vendita, e se pure esistessero non avrebbe senso portarseli fino in Svizzera, un luogo totalmete diverso dal loro ambiente di origine.

Per concludere brevemente: l'ornitorinco necessita per la sopravvivenza di enormi spazi, specchi d'acqua, rive adatte per lo scavo delle tane, canneti con cui poi le fodera, alimentazione particolare, clima adatto.

Solo un buon zoo (o parco naturalistico) può allevare questo animale.

Spero di esserti stato utile.

Ciao! :D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti !!!

Mi direte ma questa é pazza ma a mé non mi interessa .......

Comunque veniamo al punto : vorrei tanto tenere una coppia di onitorinchi cosi faranno le uova , ma questo non é il loro ambiente naturale e dunque ha bisogno di tantoooo spazio !!!

Ma magari non c`é neanche il permesso per prenderne uno Ragazzi c`é una via di uscita ?

Prencer

P.S l`ornitorinco é il mio secondo animale preferito !

Non sei matta!! :bigemo_harabe_net-127: Poi sei piccola ed è giusto anche avere qualche sogno! <_<

Magari in questo caso dovrebbe rimanere tale, a meno che un domani non aprissi un bioparco!! :bigemo_harabe_net-172:

Capisco che siano animali affascinanti, e come molti altri animali selvatici, sono così graziosi che alle volte egoisticamente vorremmo poterli tenere con noi come pet, però per il loro bene e per il rispetto che dobbiamo a queste creature, dobbiamo assolutamente lasciarle vivere nel loro ambiente naturale!!! :wub:

Sono sicura che terrai tanti animali, però sarà meglio rimanere nel campo di quelli domestici che hanno tanto bisogno di noi! ^_^

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma a mé mi piace moltissimo

e i tuoi genitori? non penso che anche a loro piacerebbe averne uno in casa, inoltre hai visto la scheda perfetta che ti ha messo bardo? è un problema quando deve farsi la tana, perchè sta sotto al livello dell'acqua... quindi non credo che tu possa avverare questo sogno, a meno che, tu non apra un bioparco appunto.

ecco guarda:

http://www.animalinelmondo.com/animali/vedi.php?NewsId=539

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io ho un progetto , un grandioso progetto , della mia grande e futura scuderia e non lascero perdere queste opportunita !

Prencer

La scuderia non è per i cavalli???? ^_^ Quello è un bel progetto fattibile!!! :bigemo_harabe_net-117:

L'altro giorno ho visto un piccolo documentario sull'ornitorinco e da quel che ho visto non si fa prendere tanto volentieri!!

Infatti aveva punto tutti i ricercatori (non mi chiedete con cosa) e a quanto ho capito non è stato per niente piacevole! :bigemo_harabe_net-127:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
L'altro giorno ho visto un piccolo documentario sull'ornitorinco e da quel che ho visto non si fa prendere tanto volentieri!!

Infatti aveva punto tutti i ricercatori (non mi chiedete con cosa) e a quanto ho capito non è stato per niente piacevole! :bigemo_harabe_net-127:

Spesso le risposte alle domande sono contenute nei post di Bardo...

3. Il maschio ha degli speroni velenosi (il veleno è prodotto in alcune ghiandole) alle caviglie, usati nei combattimenti territoriali e nelle dispute per la compagna.
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione!!

Sono stata un pò pigrona! :lol: Bardo ha indubbiamente fatto un'accurata descrizione dell'ornitorinco! :bigemo_harabe_net-117:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per chi fosse interessato:

Gli ornitorinchi sono gli unici mammiferi che spruzzano veleno. Fanno ciò attraverso uno sperone calcaneo mobile situato sulla faccia interna di ogni arto posteriore. E' un sistema sofisticato: lo stesso sperone è attaccato alla sua base ad un piccolo osso che può articolarsi; quando necessario questo si muove ad angolo retto con l'arto pronto a colpire. Stranamente, solo gli individui maschi hanno gli speroni; le femmine perdono i loro durante lo sviluppo.

Il veleno degli ornitorinchi è stato sotto stretta analisi dal 1985 quando i due naturalisti Charles J. Martin e Frank Tidswell fecero la loro prima descrizione. Oggi sappiamo che il veleno dell'ornitorinco è un cocktail di tossine, molte delle quali costituiscono un mix di proteine che non assomigliano a nessun'altra conosciuta. Sono state chiamate proteine simil-defensina, o DLPs, perchè la loro struttura tridimensionale assomiglia a quella di un peptide antimicrobico conosciuto come beta-defensina.

da expasy.org (tradotto)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perfavore, ci sono un mucchio di animali domestici, capisco che la cosa di cui parli è un sogno un pò matto, ma purtroppo c'è chi veramente crede di adottare (e non solo crede, ma fa!) un animale selvatico, e poi ogni volta la storia va a finire male!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 years later...
  • 11 years later...

ciao a tutti, scrivo con leggero ritardo rispetto ai tempi in cui è avvenuta la discussione, ma ero troppo curioso di sapere com'è finita la vicenda: l'allevamento clandestino di ornitorinchi ha avuto successo? in foto allego il mio ornitorinco Pablito, una new entry che andrà a fare compagnia agli altri tre ornitorinchi che già possiedo. ciao a tuttiiiiiiiiii

ornitorincocov-638x425.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
×
×
  • Crea Nuovo...