Vai al contenuto

Capretta E Asinello


pongo
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti.

Intanto mi presento, sono Antonella e vivo in provincia di Cuneo in un cascinale con 2500 mq di terreno, pianeggiante e non, prato e bosco. Attualmente con me convivono (persone escluse ;) ) un pastore tedesco, un boxer, un micione, una miciona, due micetti e due oche. Mi piacerebbe aggiungere all'allegra fattoria una (o due?) caprette nane o tibetane e un asinello piccolo che oltre ad aumentare il caos animalesco, potrebbero anche darmi una mano a mantenere puliti prato e bosco. I miei problemi sono: non ho idea di quanto costino questi animali, non ho idea di quanto costi mantenerli, ma soprattutto non ho idea di come trovarli dalle mie parti... mi date qualche risposta? Grazie.

Anto e...

la fattoria: Zacho, Axel, Romeo, Minù, Micino, Micina, Geltrude, Anselmo

Link al commento
Condividi su altri siti

Benvenuta Pongo..... :bigemo_harabe_net-146:

Ma lo sai che ti sei messa il nick come si chiama il mio cane?ahaha Questa cosa mi ha colpita molto!Come mai, se pocco chiedertelo, hai scelto il nome Pongo?

Comunque per il resto non posso aiutarti perchè non ho idea di quanto possano costare le caprette tibetano e gli asinelli!

Mi spiace...Spero che possa risponderti chi se ne intende più di me.

baci

Link al commento
Condividi su altri siti

eh, pongo era il mio boxerone, anzi boxerino, di prima: aveva una cardiopatia molto grave ed è morto a nove mesi, purtroppo. Allora (aprile) avevo lui e Romeo, un micio con cui erano praticamente cresciuti insieme, e dopo la sua morte Romeo mi sembrava disperato per essere rimasto solo... ora mi sembra un po' preoccupato di non esserlo più ;)

Anto

Link al commento
Condividi su altri siti

Nella pagina "Dove acquistarle" del mio sito sulle "Caprette tibetane" ho provato ad inserire tutti i riferimenti che sono riuscito a trovare in Italia (i dati risalgono onestamente a qualche anno fa ... per cui non sono proprio aggiornatissimi). Già che ci sono ... se qualcuno ha altri riferimenti da indicarmi li inserisco volentieri.

Dovresti sentire direttamente i "venditori" per i prezzi ... in genere variano molto (per darti un'idea, da 35€ a 130€ per una capretta appena svezzate).

Una cosa però ... pensaci bene e cerca di essere cauta nell'eventuale inserimento:

le caprette tibetane non sono graditissime ai cani lupo e ai boxer ... c'è il rischio che, se non adeguatamente protette e inserite gradualmente nel loro "contatto con i cani, la tua "fattoria" possa diventare una polveriera.

Per l'alimenazione ... calcola che per circa 8 mesi all'anno (nei mesi di penuria vegetale occorre alimentarla con fieno e\o pellettato) una capretta di media taglia abbisogna di 1 Kmq di prato (dopo il primo anno di permanenza ... nel primo basta anche meno)

Ciao

Carlo

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie, Carlo... allora, per la collocazione, dovrebbero stare in un'area recintata nel prato/bosco ma fuori dal recinto del cortile dove bazzicano i cani e i gatti e dove c'è il recinto delle paperelle, certo che una francescana convivenza mi piacerebbe molto, ma mi rendo conto che sia un po' utopistica (ho già beccato il boxer con le fauci sulla coda dell'oca, mi è venuto dietro mentre portavo la pappa, credo volesse solo giocare ma l'oca non era della stessa idea ;) ). Hai qualche suggerimento da darmi tipo maschio o femmina? Una o due? Per l'inverno basta un ricovero tipo tettoia chiusa da tre lati?

Grazie ancora.

Antonella.

Link al commento
Condividi su altri siti

prendine due, le capre non sopportano di stare sole. NON due maschi!

Neanche gli asini amano stare soli...io ne ho tre, maschio, femmina e puledra di tre mesi, i prezzi? dipende, dai 300 agli 800 euro qui da me, a quanto sembra più sono piccoli (di dimensione) più costano...

per gli asini devi avere del fieno, io do anche il mangime. Poi i vaccini e il vermifugo, e il maniscalco per pareggiargli gli zoccoletti. Il fieno glielo puoi lasciare sempre a disposizione, sono frugali, non sprecano e non mangiano molto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Confermo ... mai meno di due ... e meglio due femmine per evitare altri "problemini" successivi ... soprattutto se le tieni vicino a casa. Un maschio potrebbe portare a un certo odore fastidioso vicino a casa per parecchi mesi all'anno ... e inoltre vi sarebbe il problema di dove "piazzare" eventuali figli della coppia che non si potrebbero tenere e non si vorrebbero vedere mangiati.

Per il riparo confermo che è sufficente avere un riparo chiuso su tre lati (chiaramente anche una capannina chiusa può essere ben accettata), soprattutto se non abiti oltre i 500 metri di altezza (altrimenti il freddo prolungato consiglierebero proprio un rifugio chiuso sui 4 lati).

Link al commento
Condividi su altri siti

eh, pongo era il mio boxerone, anzi boxerino, di prima: aveva una cardiopatia molto grave ed è morto a nove mesi, purtroppo. Allora (aprile) avevo lui e Romeo, un micio con cui erano praticamente cresciuti insieme, e dopo la sua morte Romeo mi sembrava disperato per essere rimasto solo... ora mi sembra un po' preoccupato di non esserlo più ;)

Anto

Lo so che andrò fuori OT ma sono stupita e sai perchè?

Perchè il mio Pongo è un boxer di 6 anni.....Te pensa il destino!!!!Che bello! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

@sabry77: nooo, troppo uguale al mio pongo, col muso abbastanza allungato, la macchia bianca! ti manderò delle foto ;)

@gli altri... scusate la domanda forse veramente scema: ma poi le femmine devo mungerle?

avevo ancora un quesito sulla recinzione: deve essere chiusa tipo rete o basta una staccionata o dei fili/corde orizzontali?

ciao

Anto

Link al commento
Condividi su altri siti

. scusate la domanda forse veramente scema: ma poi le femmine devo mungerle?

avevo ancora un quesito sulla recinzione: deve essere chiusa tipo rete o basta una staccionata o dei fili/corde orizzontali?

ciao

Anto

se non si riproducono non fanno il latte, come noi donne.

Vendono delle "reti" che danno la scossa se toccate, una volta presa non ci si scontrano più, così non rischiano di attorcigliarcisi dentro, soprattutto con le corna. Se no una robusta staccionata in legno, con il legno anche in orizzontale, o le fettuccine elettriche

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 months later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...