Vai al contenuto
Forum Animali nel Mondo
angelocaduto

Parrocchetto Dal Collare

Recommended Posts

Salve,a luglio mi verrà venduto un parrocchetto dal collare allevato allo stecco,allevato personalmente da un mio amico.Ora vorrei chiedervi una cosa,come mi devo comportare con lui???????poi sono animali che si affezzionano ad una sola persona?????????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Su questa scheda trovi tutte le informazioni che cerchi:

http://www.pappagalli.ch/psittacula_krameri.htm

cito dal paragrafo sul carattere:

il grande alessandrino è il più grande pappagallo del genere Psittacula. Non troppo conosciuto e commercializzato, è invece un ottimo pappagallo da compagnia, buon parlatore oltre che molto bello ed affettuoso.

E' un pappagallo sorprendentemente calmo ed affettuoso, il quale dopo un inizio timido con l’amico uomo, si lascia andare a momenti di affetto notevoli. Visto il grande becco e la notevole forza di esso si ricordi di fornire con frequenza rami freschi da rosicchiare, che creeranno importanti momenti di svago per il nostro amico. Il carattere dei pappagalli del genere Psittacula, escludendo il Grande Alessandrino, non è semplice. Essi sono notoriamente schivi, e la pazienza nei loro confronti per ottenere dei risultati in fatto di addomesticamento deve essere rilevante e va ottenuta con ottemperanza e con il rispetto delle loro paure; ma a risultato ottenuto porta a notevoli soddisfazioni! Hanno bisogno di rami freschi da rosicchiare per tenere in allenamento il loro potente becco.

Sono pappagalli a volte rumorosi, specialmente le femmine.

Un accorgimento sull'alloggio: questo pappagallo è un eccellente volatore, quindi abbisogna di una gabbia decisamente spaziosa, almeno 100X60x80h cm. Molto meglio in voliere alloggiate anche all’esterno, con spazio orizzontale di volo non inferiore ai 2 metri, con la solita accortezza di riparo in inverno ed in caso di vento. Si raccomanda attenzione nel caso di mantenimento in coppia. Questi psittacidi sono particolarmente territoriali, non sono infrequenti le lotte anche fra coppie o fra esemplari addirittura divisi tramite la rete della voliera. Di conseguenza si raccomanda prudenza, e divisione tramite pannelli delle coppie confinanti in caso di allevamento, specialmente nel tardo inverno.

;)

post-541-1148648019_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho sentito dire che quando diventano adulti si rinselvatichiscono(cavoli.. non so come si scrive) un po.. è vero??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, in genere tendono a rinselvatichirsi, anche se a mio avviso dipende molto dal carattere del singolo pappagallo, da come lo si tiene e dal tipo di addomesticamento che si utilizza. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

non è propriamente vero che si "rinselvatichiscono" ma semplicemente è vero che hanno un carattere meno tendente ad affezionarsi in modo morboso (legarsi) alle persone. Se il tuo è veramente allevato a mano e gli dedicherai tutte le cure e attenzioni necessarie non vi saranno problemi e sarà un bon pappagallo da compagnia :)

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buona sera io ho un parrocchetto dal collare femmina pastelblu ha 1anno è un po’ diffidente quando la faccio uscire dalla gabbia, ma se non la disturbo è sempre addosso a me.E’ aggressiva con gli altri membri della mia famiglia e non riesco a farla parlare, però imita la musica della famiglia addams e fa diversi fischi e versi qualcuno mi sa dire come fare per farla parlare ? 

ps( quando lo decide lei mi chiede le coccole piegandosi in avanti e emettendo un verso )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno può aiutarmi ho un parrocchetto dal collare femmina di 1 anno lo imbeccata io a circa 30 giorni e un po’ diffidente e non parla e non è tanto socievole cosa posso fare?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×