Vai al contenuto

Comportamento


vale-akira
 Share

Recommended Posts

Mi sembrava carino raccogliere notizie sugli animali"da cortile"(anche se purtroppo è piu facile trovarli in un allevamento che in un cortile).Penso che questi animali siano visti come inferiori e che si parli molto poco di loro e delle loro loro abitudini.Io vivo in città e quindi non ho modo di conoscere il loro carattere ma ho letto che i maiali hanno un'intelligenza simile a quella dei cani e che le capre sono molto affettuose.Qualcuno di voi conosce bene questi animali?Dai,raccontate!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io non so molto, ma ho avuto qualche contatto ravvicinato con quasi tutti gli animali da cortile.

Sono riuscita ad avvicinare i maialini mentre mangiavano e gli ho accarezzato la coscetta perchè dice che gli piacciono tanto i grattini in quel punto e si tranquillizzano.

Poi avevo addomesticato un montone che viveva insieme ai cavalli del mio ragazzo. Era vecchissimo e si chiamava Cornelio perchè aveva un gran bel paio di corna a torciglione. Insomma tutte le sere veniva da me e mangiava dalle mani, era troppo buffo!! :bigemo_harabe_net-163:

Link al commento
Condividi su altri siti

le mucche/tori sono, come comportamento, molto simili ai cavalli, basta che gli dai da mangiare una volta e non si dimenticano più di te :lol: sono curiosi, e spesso apprezzano le grattatine, in particolare sulla schiena...il mio vitello appena mi sentiva arrivare muggiva e veniva da me, che lo spazzolavo dappertutto!! Era lucidissimo! Mio marito sellava e montava la sua mucca, ovviamente senza imboccatura...e i vitellini! quanto sono dolci! il mio a furia di succhiarmi le mani me le aveva tutte raggrinzite...sigh...che bei ricordi

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...

Io vivo da sempre con questi animali, e li apprezzo se devo dir la verità ancor più degli animali di casa....

La capra, regina delle montagne e delle rocce!

Le capre sono degli animali furbi, forti e combattenti, estremamente "galline", cioè, appena si sentono forti dominano sulle altre e le trattano davvero male, soprattutto se hanno le corna!!! Rimangono tra gli animali più belli. Certo per chi ha davvero visto una BELLA capra! E vi assicuro che ne ho visto degli esemplari davvero splendidi! L'impressione che ti da una caprona nera con le corna lunghe è diversa da quella che ti da una capretta tibetana smagrita e senza corna...Sopra il mio paese c'erano delle capre incrociate con gli stambecchi, animali ancora più grossi degli stambecchi stessi! Ormai sono stati tutti ababbattuti dai guardiacaccia perchè incontaminavano la razza pura dello stambecco...Peccato davvero!

Con le mucche non ho mai avuto un gran legame. Mi hanno sempre dato l'impressione di animali non dominabili, imprevedibili e goffi. Non so perchè, eppure al contrario di molti avrei più paura di una vacca che di un cavallo. Ma vai a dirlo a mio pà, che ame le sue 3 vacche come figlie! le ha appena prese, sono di una razza scozzese molto resistente.

Non parliamone di asini, sono i miei prediletti della fattoria!

Link al commento
Condividi su altri siti

la mia capra (bianca, da latte...insomma, quelle di Heidi) e il suo caprettino mi saltano in braccio :lol: il caprone boccoluto invece è più selvatico. Il piccolo quando entro nel recinto drizza le orecchie e mi corre incontro saltando, io abbasso la mano e lui me la colpisce con i cornini, è buffissimo! poi lei e la mamma mi succhiano la giacca, i pantaloni, le dita!!

Greta, ci devi postare delle foto! per forza!! come sono le tue capre?

Link al commento
Condividi su altri siti

hi hi....mi manca una capra come la tua, davvero mi piacerebbe averne una bianca! ne ho una trentina, tre becchi e un "zwick", cioè....bè...ne maschio ne femmina...in realtà dovrei avere soltanto un becco....

Comunque le altre sono tipiche capre che si vedevano in montagna, razze mischiate, nere, brune, grigie, pelo lungo, corto corna grosse, appuntite, campanellini, barbetta......Belle bestiole.....devo proprio vantarmene....Cercherò delle foto!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...
Guest terry-lacapretta

Io ho una capretta nana da poco. Quando l'ho presa era selvaticissima, non si faceva avvicinare e scalciava in continuazione. Sono bastati 2 giorni trascorsi insieme a trasformarla in un "cagnolino". E' diventato un pò un problema, perchè Terry mi segue ovunque e, quando non ci sono, piange e si rifiuta di mangiare. Due volte al giorno la porto a passeggio al guinzaglio e lei fa amicizia con i cocker dei vicini. =0)

I miei genitori sono talmente innamorati di lei che le permettono di entrare in casa, un'opportunità che sfrutta per saltare sul divano e rubare il fieno alla cavia. Quando vado via, si sdraia sul tappettino davanti alla porta o gioca con le nostre 2 coniglie. Ma di tutta la famiglia ascolta solo me e obbedisce solo ai miei ordini. Ora le sto insegnando a dare la zampa. =0)))

Link al commento
Condividi su altri siti

Che simpatica! Attenzione però a non esagerare. Ricorda che si tratta pur sempre di una capretta, meglio non "snaturizzarla". Inoltre se si viziano troppo tendono a diventare sfacciate, e non è per niente una buona cosa. Forse avrebbe bisogno di una compagna, le capre sono animali che vivono in gruppo, è innaturale che stiano dasole. Potresti trovarle una compagna se decidi di tenerla!

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest terry-lacapretta
Che simpatica! Attenzione però a non esagerare. Ricorda che si tratta pur sempre di una capretta, meglio non "snaturizzarla". Inoltre se si viziano troppo tendono a diventare sfacciate, e non è per niente una buona cosa. Forse avrebbe bisogno di una compagna, le capre sono animali che vivono in gruppo, è innaturale che stiano dasole. Potresti trovarle una compagna se decidi di tenerla!

Certo, abbiamo deciso di farle fare i cuccioli. Se nascerà un capretto lo dovremo dare via, ma se sarà una femminuccia, la terremo. =0))) Adesso Terry si diverte molto con le coniglie o nel recinto delle galline, dove l'unico indisponente è il gallo, ma si sta abituando anche lui. =0)))

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ti dico le risate che mi sono fatta io ultimamente, vedendo il mio coniglietto nano che prova a socializzare con le capre. Ogni volta che un capretto si sdraiava accanto ala madre lui gli piombava addosso e lo costringeva ad alzarsi. E lo faceva anche per ore di seguito! Peccato che non l'ho rispreso...Ad ogni modo a volte funziona anche bene la convivenza con altri animali da cortile...

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche nella mia esperienza posso confermare che vedere il rapporto fra le mie conigliette nane e le caprette tibetane è stato un vero spasso.

All'inizio c'era la capretta omega (che si potrebbe tradurre come "l'ultima ruota del carro" all'interno della gerarchia del branco) che proprio non le sopportava. Nel primo periodo, (quando tenevo le conigliette chiuse in un recinto all'interno di quello più grande delle caprette) provava a cacciarle a cornate ogni volta che queste si sedevano in prossimità della rete stessa.

A dire il vero, le conigliette non sono mai sembrate particolarmente spaventate e si limitavano a spostarsi di qualche centimentro dalla rete stessa.

Una volta liberate, è sembrato che le conigliette si siano ricordate di questo fatto e così, mentre con tutte le altre c'è stato sempre un normale e pacifico rapporto di convivenza, sembrava si divertissero a farne di tutti i colori a quest'ultima; saltarle sulla schiena quando riposava, rubarle il fieno di bocca e sfrecciarle davanti zigzagando, sono state per un certo periodo quasi di routine. La capretta, a dire il vero, sembrava più confusa che stizzita, e non ha mai reagito in maniera particolare se non alzando un po' il pelo quando le piombavano a sorpresa sulla schiena.

Ora, vedendo diverse poiane aggirarsi sopra il recinto della caprette, ho dovuto rinchidere di nuovo le conigliette nei loro recinti coperti.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 weeks later...
le mucche/tori sono, come comportamento, molto simili ai cavalli, basta che gli dai da mangiare una volta e non si dimenticano più di te :lol: sono curiosi, e spesso apprezzano le grattatine, in particolare sulla schiena...il mio vitello appena mi sentiva arrivare muggiva e veniva da me, che lo spazzolavo dappertutto!! Era lucidissimo! Mio marito sellava e montava la sua mucca, ovviamente senza imboccatura...e i vitellini! quanto sono dolci! il mio a furia di succhiarmi le mani me le aveva tutte raggrinzite...sigh...che bei ricordi

Prima o poi vorrei prendere una mucca-

E sinceramente vorrei tenerla anche libera, almeno quando + possibile-

Quello che mi chiedevo è meglio una vacca o può andare bene anche un toro?

Il toro diventa agressivo con l'età? bisogna tenerlo al chiuso? o lo si può tenere libero con cavalli e quant'altro?

Io me li terrei così da compagnia (e CONOSCENZA)...

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Prima o poi vorrei prendere una mucca-

E sinceramente vorrei tenerla anche libera, almeno quando + possibile-

Quello che mi chiedevo è meglio una vacca o può andare bene anche un toro?

Il toro diventa agressivo con l'età? bisogna tenerlo al chiuso? o lo si può tenere libero con cavalli e quant'altro?

Io me li terrei così da compagnia (e CONOSCENZA)...

ciao

se lo vuoi tenere con i cavalli io prenderei una mucca, con un toro avresti problemi secondo me.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 weeks later...
Guest PuPiNaX89

Io ho una capretta (quelle da allevamento usate per il latte) che ho acquistato per far compagnia alla mia cavalla.....ormai è un annetto che l'ho ed è diventata come un cane, la porto a fare le passeggiate senza laccio, se la chiamo viene, spesso mi fa capire che vuole giocare dandomi delle spinte con la testa e quando mi siedo lei mi viene vicino e vuole che la coccolo....insomma è un amore :wub:

Ci sono molto affezionata ed anche i miei genitori sono affezionati...prima di averla mi avevano parlato delle caprette e di quanto fossero carine ma non credevo potessero diventare così!!!

ho avuto esperienza oltre che con i conigli anche con una gallina quando ero più piccola...la chiamavo ''Ladycocca'' §#§§#§§#§

e ricordo che era anche lei dolcissima, quando entravo nel pollaio (che da piccola era la mia vita, passavo le giornate lì dentro con polli, conigli e piccioni) lei mi seguiva passo per passo, si faceva accarezzare, la prendevo in collo e quando la chiamavo lei veniva...sono esperienze bellissime e una cosa che mi fa letteralmente inc****** è quando i miei amici dicono che l'animale più stupido è la gallina....questa è l'ignoranza delle persone quando non conosce la dolcezza che ti può dimostrare un animale!! :angry:

QUOTE(pettirosso @ May 30 2006, 04:06 PM)

Prima o poi vorrei prendere una mucca-

E sinceramente vorrei tenerla anche libera, almeno quando + possibile-

Quello che mi chiedevo è meglio una vacca o può andare bene anche un toro?

Il toro diventa agressivo con l'età? bisogna tenerlo al chiuso? o lo si può tenere libero con cavalli e quant'altro?

Io me li terrei così da compagnia (e CONOSCENZA)...

ciao

se lo vuoi tenere con i cavalli io prenderei una mucca, con un toro avresti problemi secondo me.

Non credete sia pericoloso??

Io avrei voluto prendere una capretta con le corna per tenerla insieme alla mia capretta (senza corna) ed alla cavalla ma essendo che spesso la capretta carica col cavallo per giocare mi sono ritirata dall'idea perchè non vorrei che nel giocare la capretta possa ferire la cavalla con un corno!!

La mucca o toro non potrebbe fare lo stesso??? *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti sconsiglio un toro. Sono imprevedibili e possono diventare aggressivi se tenuti in modo sbagliato. Inoltre direi che non sono perniente adatti a questo genere di cose. Ti sconsiglio le mucche di taglie normali. Devi avere i mezzi, prati, cibo, stalla. Non basta un giardino. La mucca mangia molto molto e rovina i pascoli e li rende fangosi, quindi devi cambiare spesso pascolo. Al limite direi di optare per una mucca "nana", di taglia piccola, conosco le Hinterwälder. Io ho delle galloway piuttosto piccole e tozze, ma non sono adatte, sono piuttosto "selvatiche" come razza, sono ostili e non molto adatte alla compagnia, piuttosto all'allevamento su vaste zone.

Link al commento
Condividi su altri siti

in Camargue cavalli e bovini vivono tranquillamente insieme, anche in Toscana credo, certo che hanno dei pascoli molto grandi...Pettirosso non specifica quanto terreno ha a sua disposizione...la mia puledra Musetta è cresciuta al pascolo con una mandria di bufale fino a un anno emmezzo, ma avevano molto spazio....e chi le teneva sapeva come gestire sia le bufale che i cavalli, mentre lui non ha alcuna esperienza in merito a quanto ho capito...

Link al commento
Condividi su altri siti

in Camargue cavalli e bovini vivono tranquillamente insieme, anche in Toscana credo, certo che hanno dei pascoli molto grandi...Pettirosso non specifica quanto terreno ha a sua disposizione...la mia puledra Musetta è cresciuta al pascolo con una mandria di bufale fino a un anno emmezzo, ma avevano molto spazio....e chi le teneva sapeva come gestire sia le bufale che i cavalli, mentre lui non ha alcuna esperienza in merito a quanto ho capito...

Anche le mie asine vivono spessissimo con le mucche e a volte con le capre.

Ma dubito che prendere una mucca senza alcuna esperienza sia la cosa ideale. Le mucche vanno allevate, non sono animali da compagnia, hanno bisogno delle loro compagne e dei pascoli ideali. Possono anche non essere munte e non venir fatte coprire o macellate, ma non sono animali da affezione, sono spesso molto docili e coccolone, ma devono rimanere al loro posto. Con questo non vuol dire che non ci si può affezionare e farla amica, ma bisogna essere prudenti. Una mucca viziata può essere pericolosa, per la sua grossa mole. Inoltre è importantissimo che chi le alleva sappia farlo, e non è cosi facile! Ci vuole un mucchio di esperienza e anche denaro e mezzi.

Un toro non va tenuto al chiuso troppo, si incattivisce.

Le mucche comunque sono molto diverse dai cavalli. Sono meno "intelligenti", se mi è permesso dire, più impulsive. Tollerano la presenza del cavallo, almeno nel mio caso, ma non nascono spesso vero amicizie o legami. Non sono la compagnia più ideale per un cavallo. Piuttosto opterei una capra o un asinello.

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche le mie asine vivono spessissimo con le mucche e a volte con le capre.

Ma dubito che prendere una mucca senza alcuna esperienza sia la cosa ideale. Le mucche vanno allevate, non sono animali da compagnia, hanno bisogno delle loro compagne e dei pascoli ideali. Possono anche non essere munte e non venir fatte coprire o macellate, ma non sono animali da affezione, sono spesso molto docili e coccolone, ma devono rimanere al loro posto. Con questo non vuol dire che non ci si può affezionare e farla amica, ma bisogna essere prudenti. Una mucca viziata può essere pericolosa, per la sua grossa mole. Inoltre è importantissimo che chi le alleva sappia farlo, e non è cosi facile! Ci vuole un mucchio di esperienza e anche denaro e mezzi.

Un toro non va tenuto al chiuso troppo, si incattivisce.

Le mucche comunque sono molto diverse dai cavalli. Sono meno "intelligenti", se mi è permesso dire, più impulsive. Tollerano la presenza del cavallo, almeno nel mio caso, ma non nascono spesso vero amicizie o legami. Non sono la compagnia più ideale per un cavallo. Piuttosto opterei una capra o un asinello.

ma, più che altro terranno cavalli e bovini assieme nei pascoli perchè in questo modo i cavalli non ne hanno paura, e dato che ci dovranno lavorare è la soluzione ideale, che poi per far compagnia a un cavallo sia meglio un altro cavallo, o un asino questo è sicuro. Io trovo che cavalli e bovini siano simili come comportamenti, e entrambi necessitano di essere gestiti da gente capace perché possono diventare pericolosi...ma queste cose spesso si capiscono solo quando ci si trova con un ginocchio sfondato dal calcio di una mucca, o un braccio smangiucchiato dal morso di un cavallo (se ti va bene...)

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest PuPiNaX89

Io animali come mucche e cavalli non credevono potessero stare insieme.....la mia cavalla è molto intimorita dalle mucche quando vado da mia nonna (che possiede una stalla con mucche)....spesso si volevano annusare ma ho sempre avuto paura di una possibile botta e con quelle corna e non farebbe poi tanto bene!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...