Vai al contenuto
Forum Animali nel Mondo

pastorebelgalover

New members
  • Numero contenuti

    1
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su pastorebelgalover

  • Rank
    Koala
  1. Ciao a tutti! Vi spiego la mia situazione. Ho un pastore belga groenendael di quasi tre anni, un eterno cucciolone, vuole sempre giocare e attenzioni. I suoi difetti: poco socializzato, geloso, istintivo...insomma devo avere sempre gli occhi aperti quando c'è qualcuno che lui non ha identificato come "familiare/amico". I miei dubbi sulla sua gelosia sono cominciati ad emergere quando mi sono fidanzata. Il primo incontro tra il mio cane e il mio fidanzato è andato bene, ho fatto super attenzione a non stargli troppo addosso per non far sentire escluso il mio cane; non ci sono state altre occasioni di farli incontrare, ma sono sicura che il mio cane l'ha già identificato come amico, quindi sto tranquilla su questo aspetto. Le mie preoccupazioni tornano quando penso alla convivenza, cosa di cui già stiamo parlando. Oltre al fatto che il mio fidanzato ha un gatto, ma questa è una questione diversa, forse risolvibile facendoli avvicinare pian piano con il tempo, e nel peggiore dei casi, se non ci riusciamo, tenendoli separati, come posso trattare la gelosia del mio cane nei nostri momenti intimi? Sono sicura che se lo porto in un'altra stanza mi fa qualche dispetto, ma se lo lascio nei paraggi magari ci salta addosso volendo attenzioni o magari "attaccando" (tra virgolette perché non ha mai morso sul serio, perché si trattiene). Stiamo valutando una casa con il giardino in un futuro, ma non credo cambi qualcosa perché il mio cane è sempre stato in casa, quindi temo che anche un po' di verde e dell'aria aperta possono sembrargli una "punizione" mentre noi stiamo in camera. Avete consigli, situazioni simili? Grazie a tutti!
×
×
  • Crea Nuovo...