Ospite

Acari Dei Canarini

5 risposte in questa discussione

Salve, mi sono appena iscritta e ho bisogno subito di un consiglio per un problema che ho da 2 anni. Dopo la nascita dei pulli o appena escono dal nido noto la caduta delle piume sia nella zona del collo, anteriormente, che nella zona della coda. Si vedono bene dei puntini neri sottopelle e dentro i calami delle piume più lunghe.Mi hanno detto che sono acari: li ho trattati con lo spray n.....l, ho curato maniacalmente l'igiene, ho eliminato con una pinzetta quelli più evidenti e ho persino usato una goccia di fr.............. per canarino.I risultati:nessuno.Sono morti tanti canarini e tanti sono quasi nudi...che devo fare? E poi perchè sono colpiti solo quelli gialli e quelli verdi no?Vi prego aiutatemi perchè sono tentata di non proseguire con le cove.E' bruttissimo non poter fare niente per salvarli!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao :) non sono esperta ma posso darti qualche info:

per adesso sospendi le nascite, prova a riporre le gabbie in un ambiente diverso e se puoi isola i canarini malati. Appurato che siano davvero acari dovresti fare il trattamento con prodotto indicato per canarini per il tempo consigliato, e devi anche disinfestare tutto il loro ambiente (gabbia e accessori, nidi e stanza) mentre loro sono altrove; considera che se li tieni in veranda possono purtroppo facilmente risentire di acari o batteri provenienti da altre specie. Un altro consiglio che ti do è fare attenzione che non ingeriscano medicine (in acqua e cibo) e dona loro cibi e integratori (es pastoncino all'uovo) per rinforzarli. Consenti loro di fare il bagnetto e di stare un po' al sole ed evita il più possibile che si creino fessure o ambienti umidi nella gabbia e attorno ad essa. Cambia il fondo gabbia ogni giorno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I canarini hanno in genere tre tipi di acaro. Tra questi c'è l'acaro della penna. Questo acaro "mangia" le penne.

Ti consiglio di rivolgerti a un vet esperto volatili che ti potrà dare i prodotti adeguati sia per i canarini sia per la disfezione delle gabbie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao :) non sono esperta ma posso darti qualche info:

per adesso sospendi le nascite, prova a riporre le gabbie in un ambiente diverso e se puoi isola i canarini malati. Appurato che siano davvero acari dovresti fare il trattamento con prodotto indicato per canarini per il tempo consigliato, e devi anche disinfestare tutto il loro ambiente (gabbia e accessori, nidi e stanza) mentre loro sono altrove; considera che se li tieni in veranda possono purtroppo facilmente risentire di acari o batteri provenienti da altre specie. Un altro consiglio che ti do è fare attenzione che non ingeriscano medicine (in acqua e cibo) e dona loro cibi e integratori (es pastoncino all'uovo) per rinforzarli. Consenti loro di fare il bagnetto e di stare un po' al sole ed evita il più possibile che si creino fessure o ambienti umidi nella gabbia e attorno ad essa. Cambia il fondo gabbia ogni giorno

Ormai aspetto che si schiudano le ultime uova e poi sospendo le cove.La disinfestazione è stata fatta ma credo ci voglia qualcosa per applicare localmente, invece il vet. mi ha dato solo un antibiotico + le vitamine ( oltre lo spray naturalmente).Pazienza. vediamo come procede.Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

quando è cosi significa che la pulizia non è mai ottimali. Questi acari, molto piccoli, infestano sia gli uccelli che gli accessori, ecc..E ANCHE I NIDI SE NON DI METALLO O PLASTICA CAMBIALI.

Ovunque possano annidarsi. Piccoli spazii. Quindi è IMPORTANTE prendere e pulire TUTTO (ciotole, posatoi, griglie della gabbia, cassetti, ecc) accuratamente e spazi circostant, ogni settimana.

Per il nido cosa usi ? Magari cambia tipologia di prodotti visto possono aiutare a proliferare questi parassiti.

Li tieni interni ? Esterni (i canarini) ? Se tenuti esternamente normale più soggetti in quanto sono a contatto magari anche con altri animali o uccelli selvatici (tipo piccioni) che sono portatori di tali parassiti.

I prodotti da te usati sono forti soprattutto su uccelli così piccoli. La denudazione delle piume può essere soggetto anche al fatto che il prodotto ha causato problemi (allergie).

Sono colpiti quelli gialli principalmente per un semplice fattore. Sono parassiti che gradiscono i colori più chiari in genere.

Infatti puoi fare una prova, di notte copri con un panno bianco e la mattina molto presto lo ritiri e guardi, se è corretto il panno sarà pieno di questi parassiti. Il piumaggio dei canarini gialli è differente da quelli verdi (sono incroci ?).

Quindi per salvarli oltre la cura ed igiene (usa per il fondo della carta di giornale che cambierai sovente), contatta e portane uno in visita dal veterinario per definire meglio il tipo di acaro, e prodotto più indicato ed efficace per combattere.

Durante la cova inoltre ricordati : multivitamincio ed integra la dieta con prodotti appositi per la cova !

Contatta il veterinario.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora