titty13

Tumoretto Alla Mammella Cane Di 13 Anni

33 risposte in questa discussione

La mia non tossisce.. ma russaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!

AIUTOOOOOOOOOOO!!!!!!

:bigemo_harabe_net-163::bigemo_harabe_net-163:

un veterinario on line mi ha risposto così:

se vuole stare tranquilla ha bisogno di conoscere esattamente la natura delle neoformazioni, ma questo lo si può fare solo con l’esame istologico (la citologia può non essere sufficiente nel suo caso) e quindi solo con un intervento chirurgico in anestesia generale. Naturalmente, prima di decidere se sottoporre il cane a qualsiasi intervento, va fatta una visita, degli esami del sangue e nel suo caso anche una radiografia al torace. L’intervento potrebbe prevedere da una semplice biopsia ad una mastectomia radicale con ovarioisterectomia, a seconda di mille considerazioni diverse. Non fare proprio nulla, nemmeno prendere in considerazione l’ipotesi di indagare la natura delle lesioni, e stare a vedere cosa succede, potrebbe non essere la scelta più vantaggiosa tra tutte quelle possibili.

Stamattina il nuovo veterinario in pratica mi ha detto le stesse cose del veterinario on line...stamattina ho già effettuato il prelievo e le analisi le devo ritirare giovedì e faro' giovedì i raggi ai polmoni...questo veterinario è un'altra cosa. In più per la tosse infatti vuole capire dai raggi se è cadiaca o dipende dalla tracheite.

Ha trovato tutto sommato il mio cane bene...mi ha detto pure che è un cane bravo e tutto sommato in salute. Ciao :-) vi faro' sapere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora non devi evitare la carne. Non e tutto bianco e nero. Una piccola quantita le fa bene perche anche gli altri tessuti si devono rigenerare. Pero devi solo evitare di darle dei supplementi. Per le marche... per prima cosa non si possono scrivere sul forum e per la seconda non credo che da me ci sono le stesse che da voi.

Comunque basta leggere un po le eticchete dei supplementi che trovi nei negozi di animali. Lo stesso vale per le crocche. di solito quelle specifiche per senior oppure le crocche light hanno gli antiossidanti e cé ne sono senza le B e le D aggiunte.

Un altra cosa se ha problemi durante i calori.. perdite di sangue essagerate etc e meglio che il vet le controlli anche lo stato del utero. Magari un ecografia e utile.

Prendi con le pinze quello che dico perche non sono un vet e parlo solo per esperienza con la mia cagnozza. E poi ogni cane e un caso a se. Falla visitare anche da un secondo vet cosi potrai stare tranquilla e goditi la tua pelosa. :P

Grazie :-)

sangue non ne ha ormai da 6 anni...ha solo perdite bianche da 6 anni perchè ancora entra in calore...nessun veterinario mi ha saputo spiegare questa cosa...cioè le perdite bianche hanno sostituito il sangue del calore...quindi non ha sangue di nessun tipo dall'utero. Lunedì la porto da un altro e vedo per i croccantini con antiossidanti...ma tu sai se ci sono croccantini meno croccanti? Voglio dire siccome ormai nonostante abbia tutti i denti vedo che fatica un poco a masticare i croccantini come prima.

Grazie ciao :-)

Ciao a tutti, sono di nuovo qui :-)

ultime novità, ho sentito il parere di un altro vet, il quale dice anche lui di aspettare e inoltre mi spiegava che di solito questo tumori mammari quando sono sporgenti (come nel caso del mio cane) quasi sempre sono benigni e si possono anche stabilizzare, infatti, dice di aspettare fino al prossimo calore perchè è quello il momento che andrà a compromettere o no i tumoretti...non vuole tentare l'operazione perchè pur essendo un intervento in superficie quindi non invasino in quanto i tumoretti come vi dicevo sono in superficiel, perchè la mia cagnolina ha una tosse per problemi alla trachea e quindi potrebbe non superare l'anestesia e soffocare. Solo se aumenterenno allora si potrà rischiare...qundi solo in caso di necessità estrema..inoltre lui dice che dovremmo semmai dovessimo intervenire sterilizzarla pure..io su questo non sono d'accordo perchè questo sì che è un'intervento invasivo e a 13 anni potrebbe non superarlo. Che ne pensate? ciao a tutti :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende tutto dalla bravura del vet.. e comunque il problema sono i calori.. percio se la mettete una volta sotto annestesico e meglio anche sterilizare. La mia e stata sterilizata a 14 anni.

Coccole alla pelosa.

:bigemo_harabe_net-146:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Dipende tutto dalla bravura del vet.. e comunque il problema sono i calori.. percio se la mettete una volta sotto annestesico e meglio anche sterilizare. La mia e stata sterilizata a 14 anni.

Coccole alla pelosa.

:bigemo_harabe_net-146:

Ciao :-) ma la tua com'è stato il postoperatorio? Anche lei aveva tumori mammari? Io so che è piu' invasivo l'intervento se si sterilizza...e poi ho pure il problema che ha problemi con la trachea e il vet il terzo consultato vuole temporeggiare per il prossimo calore proprio per evitarle l'intervento..perchè spera che tutto possa stabilizzarsi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia aveva i noduli gia da un anno prima ed il vet ha scelto di non toccargli durante l'operazione e direi che e stata la scelta giusta. Sono ancora stabilie la cagnozza nn ha nessun problema.

Il post op.. abbastanza difficile perche non sopporta i punti... insomma l'ho dovuta tenere tutta fasciata e ovviamente l'operazione e guiarita un po piu difficilmente da come succede di solito se e lasciata libera.

E poi quando ha ricominciato e ricrescerle il pelo.. per il prurito pratticamente e riuscita a togliersi un pezzetino di pelle leccandosi... e ho dovuto usare per qualche giorno un spray al panthenol. Viene usato nella medicina umana come cicatrizante per le bruciature.

Ha avuto anche qualche carenza di sali minerali per la perdita di sangue ma poi nel giro di un mese si e ripresa completamente.

E ora a distanza di un anno e qualcosa e bella vispa. Gicoa e corre e fa la pazza :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La mia aveva i noduli gia da un anno prima ed il vet ha scelto di non toccargli durante l'operazione e direi che e stata la scelta giusta. Sono ancora stabilie la cagnozza nn ha nessun problema.

Il post op.. abbastanza difficile perche non sopporta i punti... insomma l'ho dovuta tenere tutta fasciata e ovviamente l'operazione e guiarita un po piu difficilmente da come succede di solito se e lasciata libera.

E poi quando ha ricominciato e ricrescerle il pelo.. per il prurito pratticamente e riuscita a togliersi un pezzetino di pelle leccandosi... e ho dovuto usare per qualche giorno un spray al panthenol. Viene usato nella medicina umana come cicatrizante per le bruciature.

Ha avuto anche qualche carenza di sali minerali per la perdita di sangue ma poi nel giro di un mese si e ripresa completamente.

E ora a distanza di un anno e qualcosa e bella vispa. Gicoa e corre e fa la pazza :D

Ciao ma quanti anni ha la tua cagnetta? Ma non ho capito se il veterinario ha deciso di non toccarli i noduli e poi mi parli di post-operatorio? L'hai operata solo ai noduli alle mammelle? O l'hai fatta pure sterilizzare? Fammi sapere anche a che età l'hai fatta operare? Ciao e grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ha dovuta sterilizare d'urgenza perche a causa di un nodulo ha sofferto una rottura d'utero con una massiva emmoragia. I noduli gli avevamo notati un anno prima.. meglio dire il vet ad un controllo di routine.

Aveva 14 anni quando l'abbiamo fatta operare.. ora ne ha 15 :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora